close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Come analizzare i trend per le strategie di trading

analizzare i trend

Chi non conosce il complesso mondo del trading online difficilmente potrà comprendere la fondamentale importanza che l’analisi tecnica e la lettura dei trend rivestono in questo genere di attività finanziaria. Senza il supporto dell’analisi tecnica sarebbe infatti impossibile prendere le proprie decisioni di investimento e operare in mercati come il Forex, o nel trading binario.

Analizzare i trend per poter decidere la nostra strategia è il punto di partenza per ogni trading vincente fatto a regola d’arte. Bisogna quindi capire con cosa abbiamo a che fare e come sfruttarlo al meglio per vedere fruttare i propri investimenti.

Cos’è un trend

In parole molto semplici, un trend è l’andamento prolungato, in calo o in crescita, in cui si muovono i prezzi. Tramite un grafico detto “a candela” possiamo seguire l’andamento di un prezzo e decidere di conseguenza la nostra strategia. Nel grafico a candele, ogni singola asticella rappresenta un periodo di trading.

Quest’ultimo può essere scelto tramite le impostazioni del grafico: in tal modo ogni singola candela può rappresentare un giorno di trading, così come 15 minuti di trading, un’ora, un mese di trading e così via. All’interno di questo “timeframe”, il trend può essere rialzista o al ribasso.

Abbiamo una tendenza rialzista quando l’azione dei prezzi, proiettati sul grafico, mostrano una serie di alti e bassi con una chiusura del prezzo che punta verso l’alto. Caratteristica di questa tendenza è la presenza di massimi e minimi crescenti, ovvero il prezzo si muove a zig zag seguendo una retta immaginaria tendente verso l’alto e l’infinito e che si caratterizza per la sua incrinatura pari a 45º. In caso contrario avremo una tendenza al ribasso.

Utilizzare i trend

Ma come possiamo capire quale tendenze seguire per ottenere dei profitti? La risposta è molto più semplice di quanto si possa pensare: basta infatti seguire l’andamento del prezzo. Se un prezzo è in una netta fase di salita sarà in UP, in caso contrario, sarà in discesa.

Attenzione però, perché questo non è sempre sinonimo di profitto. La chiave fondamentale per comprendere i trend è infatti la loro persistenza nel tempo, ovvero la possibilità che un prezzo con una certa tendenza continui per quella strada senza inversioni improvvise.

Risulta quindi ovvio che leggere i grafici non è così semplice. Bisogna analizzare lo storico del trend, non lasciarsi sfuggire niente e mantenere alta la concentrazione. Solo così si potrà mettere a punto una strategia vincente basata sul corretto utilizzo dell’analisi tecnica.

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi