close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Anticipo pensionistico, come funziona

Anticipo pensionistico

Anticipo pensionistico: avrà inizio nel 2017, per un triennio che va fino al 2019, la sperimentazione dell’anticipo pensionistico, un’idea sorta per fornire ai lavoratori quasi in età da pensione l’opportunità di andare in pensione alcuni anni prima, con una sorta di prestito che dovrebbe fornire un più ampio respiro alla situazione economica italiana.

Anticipo pensionisticoMa come funziona questo anticipo pensionistico pensato dal governo? Si può andare in pensione tre anni prima, ma con quasi un quarto di pensione in meno rispetto al normale: l’idea è quella di rinunciare ad una parte della pensione (circa 400 euro per coloro che prenderebbero 2000mila euro), per vent’anni, per poi ottenere la metà a partire dal ventunesimo anno in poi, ovvero a 87 anni.

Chi può ottenere l’anticipo pensionistico? In realtà non tutti. Potranno accedere all’Ape coloro che sono nati tra il 1951 ed il 1953, con un anticipo sull’assegno pensionistico che dovrà essere restituito in vent’anni, con un tasso di interesse che deve essere ancora definito.

Ovviamente, ciò significa alcuni pro ed altri contro: il vantaggio è quello di avere circa tre anni di riposo in più, ma lo svantaggio è quello relativo ad una penalizzazione sulla pensione a causa dell’assenza dei tre anni di versamento. Inoltre, il tasso di interesse che non è stato ancora stabilito potrebbe essere variabile: si parla di un 3%, anche se esodati ed altre categorie ‘protette’ potranno comunque contare su detrazioni fiscali che daranno loro maggiori opportunità di risparmio.

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi