close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Assicurare un prodotto: come e perché conviene farlo

Assicurare un prodotto

Assicurare un prodotto di uso quotidiano, un dispositivo elettronico o un oggetto: come farlo e perché conviene

Negli ultimi anni è sensibilmente cresciuto il numero di persone che hanno scelto di assicurare un prodotto oppure un oggetto di uso domestico: è quanto abbiamo definito, anche recentemente, in seguito alle indagini rilevate nell’ultimo periodo sul cambiamento di tendenza degli italiani che, sempre più attenti e “previdenti”, durante un acquisto scelgono sempre più di frequente di tutelare il prodotto acquistato.

Assicurare un prodottoMa quali sono le possibilità di tutela di un prodotto, un dispositivo oppure un oggetto di uso quotidiano, al giorno d’oggi? Uno dei principali servizi assicurativi riguarda la tutela dai furti, ma anche da danni di diversa natura – accidentali cadute oppure danni provocati da terze persone – che possono accadere quotidianamente. L’assicurazione può essere acquistata contestualmente all’acquisto del prodotto – ed in questo caso è la stessa azienda a proporre l’estemporaneo acquisto della polizza – oppure indipendentemente dal momento di acquisto, magari rivolgendosi a terze compagnie assicurative oppure a servizi online specifici.

Le coperture assicurative sui prodotti di uso comune o sui dispositivi elettronici possono essere di vario tipo: vi sono polizze che fanno riferimento a danni come furti o problematiche causate da terzi, così come si trovano polizze che coprono le spese di riparazione o sostituiscono il prodotto in caso di guasto, o, ancora, ne propongono il rimborso in denaro.

Le varie opportunità possono riguardare, ad esempio, lo smartphone (in questo caso la polizza può riguardare anche la copertura su uso fraudolento della SIM) o il tablet (con tutela in caso di rottura dello schermo) o ancora la bicicletta (per lo più contro furti).

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi