close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Axa contro tabacco, non investirà più in sigarette

Axa contro tabacco

Axa contro tabacco: il gruppo assicurativo Axa – che dal lontano  1817 opera nel settore della protezione assicurativa offrendo ai suoi clienti un servizio di protezione e di consulenza diversificate – ha preso la sua decisione di non continuare ad investire nel settore del tabacco. Che il fumo fosse un settore in calo era abbastanza noto e risaputo già qualche anno fa, ma la decisione di uno dei gruppi assicurativi più importanti ed ‘anziani’ di disfarsi di ogni azione ed investimento nel settore del tabacco è una notizia che fa riflettere.

Axa contro tabaccoL’amministratore delegato del gruppo, Thomas Buberl, si è espresso parlando soprattutto del costo del fumo, non solo economico, ma anche umano. Il prezzo che le persone devono pagare in fatto di salute e benessere è un prezzo troppo elevato ed è per questo motivo che Axa decide di fare inversione di marcia e di invertire la tendenza.

Oltre a bloccare ogni investimento nuovo in bond dell’industria del fumo e del tabacco, il gruppo assicurativo ha anche deciso di vendere tutte le azioni del settore: si parla di circa 200 milioni di euro in azioni, per attività di 1,8 miliardi di euro.

“Il costo umano del tabacco è tragico, il suo costo economico è enorme”: così ha parlato l’amministratore delegato del gruppo, aggiungendo che, specialmente nelle zone in via di sviluppo, i dati negativi in merito alle azioni del fumo contro la salute sono destinati ad aumentare e che non ha più senso puntare in un settore che non comporta nulla di benefico.

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi