close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Caffè più caro: in Italia lo prendi a Torino, con 1,10 euro

Caffè più caro

Caffè più caro: in Italia è a Torino, con un costo medio di 1,10 euro, ma il prezzo più alto al mondo è della Norvegia, che ha un prezzo medio di 4,5 euro a tazzina

Caffè più caroÈ a Torino il primato del caffè più caro in Italia: il costo della bevanda nera tanto amata dagli italiani è di 1,10 euro a tazzina. È quanto emerge dalle ultime novità relative alle analisi della Camera di Commercio di Milano, che ha voluto analizzare non solo i costi dell’amata bevanda in Italia e nel resto d’Europa – ed anche qui sono emerse delle amare sorprese – ma anche i consumi effettivi da parte degli italiani.

Il caffè più costoso puoi berlo a Torino, ma il primato del prezzo più caro del caffè va alla Norvegia, con ben 4,5 euro a tazzina, a sorpresa anche molto di più rispetto agli Stati Uniti, dove un caffè può costare in media fino a 3 euro. In merito ai consumi, le analisi parlano molto chiaro: è l’Italia ad essere tra i più grandi produttori non solo di miscele, ma anche di macchine di caffè; sorprende, tuttavia, sapere che in quanto a consumi pro capite sono i finlandesi ad avere la meglio, con oltre 11 kg di caffè ogni anno.

Dati, questi, che sono stati introdotti nel corso del convegno che si tiene fino al prossimo 28 febbraio a Marina di Carrara.

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi