close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Capelli lunghi: 4 consigli per curarli al meglio

consigli per curarli

I capelli lunghi sono quanto di più femminile e affascinante ci possa essere in una donna ma non sono per tutte inoltre devono essere ben tenuti altrimenti l’effetto sarà contrario. Chi non ha una chioma sana e forte e con una crescita piuttosto veloce difficilmente, anche con tutte le cure possibili, riuscirà ad avere dei capelli come quelli delle pubblicità. Se madre natura vi ha premiato, dovrete però comunque seguire dei trattamenti per capelli lunghi altrimenti avrete l’affetto di una ragazza trasandata e non curata.

Il primo segreto per avere una chioma lucente e sana è quello di dare una piccolissima spuntatina spesso e volentieri. Non cresceranno ulteriormente ma preserverete la lunghezza il più a lungo possibile. Del resto Barbie Reperonzolo è passata di moda e per capelli lunghi si intende una lunghezza a metà schiena, non fino al sedere, moda davvero obsoleta. Quindi la prima regola è tagliare pochissimo e spesso.

In secondo luogo i capelli lunghi si sistemano un po’ da soli, non è necessario fonarli o piastrarli in continuazione perché anche con i migliori dispositivi in commercio (potete leggere le recensioni qui: www.trendlife.it/beauty/capelli/), finirete per rovinarli e poi di doverli tagliare.

Oltre a un fattore estetico ( i capelli lunghi rovinati sembrano paglia secca e pertanto sono orrendi) il motivo principale per cui non si possono tenere capelli lunghi rovinati è che finirete per strapparveli ad ogni pettinata. Togliere i nodi da capelli lunghi e rovinati è davvero un’impresa.

Al mare bisognerà utilizzare rigorosamente degli spray districanti (se avete intenzione di pettinarvi dopo il bagno anche se è una pratica sconsigliata) e che protegga la vostra chioma dai raggi Uv. Esistono moltissimi prodotti in commercio, tutti con dei deliziosi profumi estivi, all’olio di Argan o al cocco, per cui sarà piacevole utilizzarli.

Da utilizzare rigorosamente dopo lo shampoo c’è poi il balsamo, specifico per capelli lunghi, da mettere in quantità abbondanti solo sulle punte (se lo applicherete anche alla cute vi ritroverete con i capelli unti e grassi nell’arco di pochi giorni). Dopo aver lavato e tamponato i capelli è utile usare un olio per le punte, che vi proteggerà il capello nel caso opterete per una determinata piega e che vi aiuterà a districare i capelli se sono particolarmente annodati. Non tutte le settimane ma almeno una volta al mese è inoltre fondamentale applicare una maschera specifica, acquistabile sia nei tradizionali negozi che vendono shampoo e balsamo o nei saloni professionisti.

Fatevi consigliare da un esperto ma cercate di essere critiche rispetto ai vostri capelli. Come li trovate? Sfibrati? Secchi? Ci sono doppie punte? Se non notate nulla di tutto ciò potrete semplicemente optare per una maschera idratante che con i capelli così lunghi non guasta mai e non potrà che offrire benefici, tra i quali in particolare la lucentezza, alla vostra meravigliosa chioma.

Ricapitolando, i segreti per magnifici capelli lunghi sono essenzialmente quattro: spuntarli poco e spesso, applicare una maschera almeno una volta al mese, cercare di non pettinarli al mare da bagnati e non dimenticare lo spray per la protezione dai raggi uv, applicare ad ogni lavaggio balsamo e qualche goccia d’olio dopo averli tamponati con una asciugamano.

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi