close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Consigli risparmio, cosa fare per ridurre scarse conoscenze finanziarie

consigli-risparmio

Consigli risparmio: cosa sostiene il Consob per risparmiare

Uno dei problemi più importanti che al giorno d’oggi riguarda gli italiani è la scarsa conoscenza di informazioni finanziarie ed economiche. Informazioni che, se ben strutturate, potrebbero rivelarsi importantissime anche dal punto di vista delle capacità di investimento e di risparmio da parte di coloro che, pur avendo le opportunità economiche per risparmiare (e guadagnare) attraverso la presenza di un gruzzoletto, non riescono a far maturare bene i loro soldi.

Gli investimenti non sono certo cosa da tutti. Ma questo non significa affatto che non si possano adottare metodi di investimento anche da parte di quella percentuale di persone semplici, che pur non avendo le competenze di broker o intermediari, possono comunque avere delle possibilità interessanti di risparmio.

consigli-risparmioQuali sono allora i consigli risparmio? Bisogna prima di tutto sottolineare che – stando a quanto emerge dal recente rapporto Consob – il 40% degli italiani va rieducato nella conoscenza di materie finanziarie ed economiche che potrebbero essere significative.

Qualche esempio? La diversificazione del portafoglio è una possibilità che non tutti conoscono. Significa che per risparmiare davvero si potrebbero diversificare i prodotti finanziari, senza concentrare tutto il denaro in un solo prodotto onde evitare che, se qualcosa vada storto, si perdano tutti i soldi investiti. Un altro metodo interessante al giorno d’oggi sarebbe quello di controllare le spese: a partire da quella alimentare, per finire con quelle superflue, di prodotti come elettrodomestici e prodotti elettronici.

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi