close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Imu e Tasi si pagano entro il 16 giugno

Imu e Tasi

Imu e Tasi: la tassa sugli immobili diversi dall’abitazione principale (prima casa) dovrà essere pagate entro il 16 giugno 2016, quando circa 25 milioni di proprietari di case dovranno presentarsi agli sportelli bancari per il pagamento dell’acconto Imu/Tasi 2016. Si tratta di un pagamento che spetta in particolare a tutti coloro che sono proprietari di una seconda pertinenza dell’abitazione principale appartenente alla stessa categoria catastale: in particolar modo, esempi di immobili su cui dovrà essere versato l’acconto (che secondo prime stime e rilevazioni raggiungerà i 20 miliardi di euro in totale), saranno cantine, garage e posti auto in genere.

Imu e TasiMa quanto dovranno pagare i proprietari di queste pertinenze? Dopo l’abolizione della Tasi sulla prima casa, il costo medio della tassa sull’abitazione diversa dalla principale potrebbe essere in totale e mediamente di circa 1000 euro, suddivisi in due tranche. Nelle grandi città, i pagamenti saranno maggiori anche a causa delle aliquote maggiori, ed il costo sarà oggetto di cambiamenti anche a seconda della presenza di abitazioni signorili e di lusso. Un proprietario di un immobile simile potrebbe anche pagare 6 mila euro.

Appuntamento quindi al 16 giugno, quando gli italiani (il 76% sarà composto di lavoratori dipendenti e pensionati) affronterà il pagamento della suddetta tassa.

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi