close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Investire in Borsa: gli errori da evitare

Investire in borsa

Si è fatto sempre più grande il numero di persone pronte a rischiare e ad investire i propri risparmi in Borsa

Tutto questo potrebbe apparire come un paradosso, ma proprio la crisi che stiamo vivendo negli ultimi anni spinge molta gente verso metodi alternativi che possano permettere di ottenere un reddito, trasformando di fatto la Borsa in un luogo in cui riporre le proprie speranze. Ma bisogna stare attenti, il mercato azionario è sempre pieno di insidie e non tutti riescono ad uscirne con il proprio capitale integro. Quali sono allora gli errori da evitare per andare sul sicuro?

Per prima cosa, un consiglio banale: affidatevi sempre a broker e piattaforme di trading regolamentanti e autorizzati, non andatevi ad impelagare con alcune di quelle realtà equivoche di cui quest’ambiente è pieno e che aspettano solo i trader alle prime armi per poterli ingannare in tutta tranquillità.

Andando invece più sul tecnico e nello specifico, quando investite in Borsa non confidate mai sulle previsioni dell’andamento del mercato. Si tratta di una strategia che funziona solo nel breve termine e non sui lunghi periodi, poiché in questi casi prevedere con esattezza quando un titolo raggiungerà il valore minimo o massimo è praticamente impossibile.

Inoltre, non investite mai su titoli a margine con brevi intervalli di tempo in quanto il titolo potrebbe subire variazioni di prezzo improvviso e sopratutto senza preavviso. Non investite mai in titoli azionari se il loro prezzo si basa solo sull’ultimo periodo: in questo caso si parla di speculazione finanziaria e non di investimenti finanziari.

Stesso discorso per l’utilizzo dell’analisi tecnica, strumento utilizzato da chi specula e non da chi investe in Borsa. Non tenete poi aperte troppe operazione: maggiore è il numero di operazioni eseguite, e maggiori saranno le commissioni da pagare.

Quando inoltre fate affidamento su un broker o su un consulente finanziario, tenetevi stretto quello vostro di fiducia e lasciate perdere i consigli degli altri, anche se iniziano a promettervi tanto.

Non fidatevi di chi vi assicura guadagni milionari e seguite unicamente i consigli di chi conoscete bene. Si tratta dell’errore classico che si può fare utilizzando la Rete per cercare l’investimento giusto: internet è un mezzo potente, ma anche pieno di rischi, quindi occhio alle pubblicità ingannevoli, difficilmente avrete a che fare con veri professionisti.

Infine non sottovalutate mai la Borsa: dovete sempre essere pronti e attenti, senza mai lasciare nulla al caso. Solo così andrete sul sicuro.

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi