close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Italiani e assicurazioni, un’analisi sul comportamento in merito alle polizze

italiani-e-assicurazioni

Italiani e assicurazioni: i dati sui comportamenti degli italiani in merito alle assicurazioni

Quando si parla di italiani e assicurazioni, ai più verrà sicuramente in mente un connubio a dir poco imperfetto specialmente dal punto di vista delle polizze auto: infatti, è abbastanza noto al giorno d’oggi che la media nazionale non sia molto positiva, specialmente se si fa riferimento alla situazione internazionale. Le altre nazioni europee hanno un costo non molto elevato per le polizze assicurative, almeno rispetto a quanto accade in Italia: ciò significa anche che il settore assicurativo non è decisamente dei più interessanti, almeno per quel che riguarda il fatturato.

italiani-e-assicurazioniMa quali sono i comportamenti degli italiani in merito alle polizze assicurative, a seconda anche delle possibilità offerte dal mercato? Sicuramente, un campo di attuazione interessante è quello delle auto, anche perché trattandosi in quel caso di assicurazione obbligatoria – che è, appunto, proprio l’RC Auto – la situazione è alquanto determinata.

Ma quando si parla di comportamento degli italiani sulle assicurazioni si fa anche riferimento ad altri settori assicurativi, come ad esempio le assicurazioni sulla vita, le pensioni integrative, o ancora quelle che tutelano in caso di infortuni: questo comparto è decisamente meno utilizzato dagli italiani, ma sicuramente molto di più rispetto a quanto accadeva qualche anno fa. Un settore interessante è invece quello relativo ai piani pensionistici: in questo caso, viene fuori la paura di perdere i propri risparmi, anche se l’incertezza continua sicuramente a farla da padrona.

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi