close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Massimale assicurazioni: cos’è e a cosa serve

Massimale assicurazioni

Massimale assicurazioni: l’importo massimo del risarcimento in caso di danni

Al giorno d’oggi, quando ci si affaccia per la prima volta al mondo assicurativo, spesso non si è a conoscenza, per ovvi motivi, delle informazioni più comuni e dei dettagli più rilevanti ed importanti relativi a questo settore. Parliamo oggi di un termine abbastanza comune, che però spesso può non essere conosciuto da parte di chi per la prima volta fa riferimento ad una copertura e polizza assicurativa per auto o moto.

Il massimale assicurazioni: cos’è ed a cosa serve?

Massimale assicurazioniQuando si parla di massimale, non si può non fare riferimento a quel tipo di copertura che è obbligatorio per legge, ovvero la RCA o RC Auto, che è la responsabilità civile, atta a risarcire terze persone in caso di danni che possiamo provocare con la nostra automobile in caso di sinistro. Questa è la copertura più importante ovvero il tipo di polizza che consideriamo fondamentale: senza acquistare questa polizza, non è possibile utilizzare l’automobile. Il massimale è, in quest’ottica, l’importo massimo del risarcimento stabilito dalla compagnia: l’importo massimo è quindi voluto e deciso dall’agenzia, mentre quello minimo è stabilito per legge, ed è di 5 milioni di euro per danni alle persone, e 1 milione di euro per danni alle cose.

Quando si sceglie una copertura assicurativa obbligatoria, sarebbe bene preferire, nei limiti del possibile, un massimale elevato: in caso di molte persone ferite gravi oppure decedute, il massimale di 5 milioni di euro potrebbe essere quindi non sufficiente a coprire tutti i danni.

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi