close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Mercato auto, in lieve ripresa nel 2016

Mercato auto

Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania

Uno dei settori indubbiamente più colpiti dalla crisi finanziaria che si è registrata negli ultimi anni è stato, oltre a quello del mercato immobiliare e dell’edilizia in genere, anche quello del mercato auto: si sono registrate, infatti, delle vere e proprie flessioni per quel che riguarda l’acquisto di vetture ed automobili negli ultimi anni, a causa della crisi lavorativa ed economica sempre più assordante.

Mercato autoTuttavia, sembra che nell’ultimo periodo si possa iniziare a parlare di ripresa: secondo una recente indagine i cui dati sono stati forniti proprio dall’Associazione Costruttori Europei Automobili (Acea), si inizia a parlare, con il mese di giugno, di una più interessante cresciuta di immatricolazioni di automobili nuove, con un livello che segna il +6,5% per il trentaquattresimo mese consecutivo di crescita.

Tra le nazioni più positive in questo senso, risultano in prima linea l’Italia (con un incremento sul mercato automobili dell’11,9%), ma anche la Spagna, con il suo +11,2% e la Germania, che tuttavia si ferma a +8,3%. Ma la situazione è più tesa per la Gran Bretagna, le cui conseguenze dell’effetto Brexit si notano anche in questo settore: il calo nel mercato auto inglese registra -0.6%.

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi