close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Ordine dei giornalisti: Barbara d’Urso pratica abusivamente l’attività di giornalista; il tribunale: non è così!

Secondo Enzo Iacopino, Presidente dell’ordine dei giornalisti, Barbara d’Urso pratica abusivamente la professione di giornalista e bisognerebbe interdirle la conduzione di programmi giornalistici. Con questa ipotesi, si è rivolto al Tribunale di Monza, il quale si è infine espresso a favore della conduttrice napoletana e di Mediaset che la sosteneva. Il Tribunale ha ritenuto che il programma condotto dalla D’Urso, è da inquadrare quale infotainment, quindi non un programma giornalistico e ha alle spalle una redazione di giornalisti professionisti.

Di conseguenza la sua attività deve essere considerata quale libera espressione di pensiero e opinione, garantita dalla Costituzione. L’accusa dell’Ordine dei giornalisti cade così nel nulla, con grande soddisfazione sia della conduttrice che di Mediaset, che non ha mai temuto che il Tribunale potesse esprimersi diversamente rispetto alla denuncia ricevuta da Barbara.

La conduttrice è molto apprezzata per lo stile con cui conduce le sue trasmissioni, per il pathos e per l’empatia che esprime nel raccontare storie drammatiche, ma anche divertenti o di denuncia. Il pubblico l’ama perché Barbara d’Urso riesce a farsi identificare come una di noi.

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi