close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Pagamenti POS: in arrivo sanzioni e multe salate

Pagamenti POS

Pagare con carta di credito e bancomat è un diritto: in arrivo sanzioni per chi non accetta i suddetti metodi di pagamento.

In arrivo sanzioni con un importo pari a 30 euro per chi non accetta i metodi di pagamento alternativi al contante.

La legge di stabilità che è stata infatti approvata nel 2016 prevedeva già l’obbligo per commercianti e professionisti dell’utilizzo del Pos, per l’accettazione di pagamenti con bancomat o carte di credito: tali pagamenti potevano diventare obbligatori, se il cliente effettuava la scelta di usare la carta elettronica per pagamenti superiori a cinque euro.

Pagamenti POSIn arrivo le sanzioni per chi non rispetta la legge: solamente pochissime categorie saranno esentate dall’obbligo di accettazione dei pagamenti con carta di credito, tutti gli altri dovranno adeguarsi alle regole che impongono l’utilizzo del Pos all’interno del proprio esercizio commerciale.

Il governo è in fase di trattativa con le banche per riuscire a dare agevolazioni ai negozianti che allo stato attuale vedono costi esagerati per le operazioni che concernono i pagamenti.

Dal 30 settembre le categorie che hanno l’obbligo di accettare i pagamenti con bancomat e carta di credito dovranno stare attenti a seguire la legge, altrimenti potrebbero ricevere delle sanzioni pecuniarie dell’importo di 30 euro.

Saranno esentati dall’obbligo di utilizzare il Pos per ricevere dei pagamenti solamente alcuni professionisti a diretto contatto con il pubblico che possiedono la partita iva.

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi