close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Passaggio proprietà importante: ecco cosa si rischia se non è stato fatto

Passaggio proprietà importante

Passaggio proprietà importante: multe e sanzioni all’ex proprietario se non viene effettuato

È di questi ultimi giorni la notizia che vede protagonista un giovane di Livorno il quale, da circa un mese, circolava liberamente sulle strade della cittadina toscana senza essere dotato di targa, ovvero, con una targa di cartone applicata sulla sua motocicletta. Ma c’è di più: dagli accertamenti effettuati dalla Polizia Municipale – che spesso avvistava in centro la moto Bmw con la targa di cartone affissa – è emerso inoltre che la motocicletta apparteneva ad una persona residente in Sicilia.

Passaggio proprietà importanteLa Polizia Municipale, in dubbio per una vicenda alquanto strana, ha quindi voluto vederci chiaro ed ha rilevato che la moto apparteneva sì al giovane livornese, ma che su di essa non era stato fatto regolare passaggio proprietà, importante non solo ai fini della proprietà del mezzo ma anche per la sicurezza dell’ex proprietario della moto. Infatti, il rischio di un mancato passaggio di proprietà è legato al fatto che tutte le infrazioni, le multe, i divieti di sosta o i transiti sotto le telecamere in zona a traffico limitato vengono notificate all’effettivo proprietario del mezzo. Che, senza il regolare passaggio di proprietà, in questo caso sarebbe stato l’uomo residente in Sicilia, e non il giovane livornese.

E proprio all’ex proprietario sarebbero state notificate le multe e le sanzioni relative alle infrazioni su strada. Il giovane livornese è stato fermato dalla Municipale, e gli è stata notificata una multa di 2000 euro con il fermo del mezzo.

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi