close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Poche denunce su truffe: un problema da non sottovalutare

poche-denunce-su-truffe

Poche denunce su truffe assicurative: suggerimenti e consigli da parte del comandante della Polstrada della Sicilia occidentale

Proprio in questi ultimi giorni è stata resa nota la notizia di una delle ultime truffe assicurazioni a Palermo, dove ben sei persone sono state arrestate (una di queste si trova agli arresti domiciliari) e 13 sono indagate per la truffa ai danni delle compagnie assicurative ed in particolare per falsi sinistri e finti incidenti.

poche-denunce-su-truffeIl problema relativo alla presenza di un numero sempre più esponenziale ed importante di truffe non riguarda solo una conseguenza fondamentale, come ad esempio l’incremento economico che si perpetua specialmente per le zone meridionali dell’Italia in cui si paga il premio assicurativo più elevato, ma anche perché determina un comportamento di omertà e paura da parte delle persone, molte delle quali direttamente vittime di questo tipo di truffe.

Ciò che è successo in questi giorni a Palermo è abbastanza indicativo: secondo il comandante della Polstrada della Sicilia Occidentale, Lorenzo Ragona, gran parte delle truffe di tipo assicurativo non vengono in alcun modo denunciate. Sia perché in alcuni casi non ci si accorge della truffa in sé, sia perché si crede di guadagnarci di più evitando il contatto con l’assicurazione e, appunto, trovando la strada più veloce: “ I truffatori sfruttano la debolezze e le insicurezze delle persone, è questa la loro bravura”, ha dichiarato Ragona, che ha anche suggerito ai cittadini di coinvolgere le compagnie assicurative anche in caso di leggeri incidenti stradali e soprattutto di situazioni che potrebbero rivelarsi sospette.

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi