close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Polizze casa: indagine fa emergere più consapevolezza degli italiani

Polizze casa

Polizze casa, italiani più sensibili alla ricerca di informazioni che riguardano l’acquisto di una copertura assicurativa per gli immobili

Una recente indagine portata avanti da Facile.it sui comportamenti degli italiani in fatto di prevenzione ha dimostrato che, nell’ultimo anno appena trascorso, è cresciuto di parecchio il numero di persone che si è interessato di polizze a tutela della casa. Questo cambio di tendenza è del tutto comprensibile, in quanto, proprio nel 2016, precisamente nella seconda metà, sono accaduti diversi fatti di cronaca in centro Italia che hanno lasciato sgomente le popolazioni di quelle zone colpite dal terremoto.

Polizze casaParliamo infatti del terremoto di agosto 2016 che ha colpito duramente molte zone del centro Italia, tra cui Amatrice, cittadina rimasta completamente distrutta dal sisma. Molte case sono crollate, molte altre sono state rase al suolo: ed è proprio per questo che gli italiani, che prima non davano una così grande importanza alle polizze casa, oggi si informano molto di più e vanno alla ricerca concreta di soluzioni utili per la tutela degli immobili.

Le indagini di Facile.it – che hanno analizzato il comportamento di un campione di circa 85 mila utenti unici –  di un aumento del 52% di ricerca di informazioni sulle polizze a tutela della casa, dopo il terremoto che ha colpito Amatrice. A mostrare un maggiore interesse sono stati soprattutto i cittadini di Lombardia, Emilia Romagna, Lazio e Friuli Venezia Giulia, con un picco che si acuisce tra i residenti di età tra i 35 e i 44 anni.

 

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi