close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Raccolta premi diminuisce, il calo di incassi per le compagnie

raccolta-premi-diminuisce

Raccolta premi diminuisce: ad oggi si registra il 3,4% in meno per le agenzie di assicurazioni in fatto di incassi

La raccolta premi diminuisce in questo 2016 per le agenzie di assicurazione, che in questo anno hanno registrato un incasso pari al 3,4% in meno rispetto allo scorso anno: l’incasso per le compagnie di assicurazione è stato di 41 miliardi di euro, un importo che secondo l’IVASS – che ha rilevato questi dati – potrebbe essere causa di qualche problema.

raccolta-premi-diminuisceSecondo l’Istituto di Vigilanza nel settore assicurativo, il calo della raccolta premi nel primo trimestre del 2016 riguarda soprattutto i premi sulla Vita: in questo caso, infatti, si parla di una riduzione che rappresenta il 78% del totale. Inoltre, la riduzione riguarda anche la parte relativa ai Danni, che rispetto al 2011 sta registrando un importante calo che contribuisce a portare il decremento del 4,4% rispetto allo scorso anno.

Salgono però le imprese straniere in Italia, la cui raccolta premi è salita del 10,8%: potrebbe trattarsi di un dato interessante e significativo per comprendere anche il cambiamento della società ed i vari consolidamenti di agenzie online o di agenzie estere, che rispetto alle tradizionali potrebbero offrire maggiori sicurezze a prezzi sicuramente minori.

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi