close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

RC Auto in aumento: quali sono le possibili motivazioni

rc-auto-in-aumento

RC Auto in aumento: perché, secondo l’Ania, le assicurazioni costano di più

Quali sono le possibili motivazioni di una RC auto in aumento? Secondo quanto si evince dagli ultimi dati sul mercato assicurativo, il 2016 prevede una contrazione da circa 500 milioni di euro per quel che riguarda i premi raccolti nel settore della responsabilità civile auto. Il comparto assicurativo ha riscontrato, in questo anno, una vera e propria diminuzione, una contrazione che si attesta al 6%: secondo quanto si evince dalle rilevazioni effettuate dall’Ania – Associazione Imprese Assicuratrici – questa flessione deve essere imputata a due fattori in particolare.

rc-auto-in-aumentoDa un lato, quindi, si colpevolizza la diminuzione del costo relativo alle polizze assicurative; dall’altro, la contrazione va imputata all’incremento sia della frequenza, sia del costo dei sinistri. Uno dei problemi più importanti che in Italia si devono affrontare è quello relativo all’elevata frequenza degli incidenti, che fanno ovviamente lievitare il costo dei premi assicurativi. Ne pagano le spese anche gli automobilisti onesti, ovvero coloro che non effettuano alcun danno alla compagnia assicurativa, pagano regolarmente e non truffano le agenzie, ma devono comunque sostenere, seppur virtuosi, un elevato costo delle assicurazioni.

Quest’anno andiamo probabilmente a chiudere in pareggio, se non in lieve perdita, dopo quattro anni di utili“: con queste parole, l’Ania, comunica che si tratterà di un anno in perdita per le compagnie assicurative, e non solo.

 

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi