close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Risparmiare acqua in giardino: consigli per contrastare gli sprechi

Risparmiare acqua in giardino

Risparmiare acqua in giardino: è bene contrastare gli sprechi attraverso il corretto utilizzo delle risorse idriche anche in giardino

L’acqua utilizzata per l’irrigazione è tanto importante per il sostentamento delle piante, ma se non si ha un corretto controllo, si rischia di produrre enormi sprechi che ovviamente rischiano alla fine di essere un peso anche dal punto di vista economico e finanziario.

I consigli utili per un corretto utilizzo dell’acqua destinata all’irrigazione dei giardini, partono dalla scelta (ovviamente in base alle necessità) del tipo di piantine da mettere a dimora: se si scelgono tipologie di piante resistenti alla siccità, si riuscirà ad avere un risparmio concreto.

Risparmiare acqua in giardinoInoltre la corretta irrigazione del giardino o del prato va fatta posizionando in maniera corretta gli irrigatori da giardino e ponendo attorno alle piante, della pacciamatura che serva a non a non far crescere le erbacce e a trattenere umidità nel terreno. quindi basterà avere un occhio di riguardo in più.

L’acqua è il bene più grande e indispensabile per gli esseri viventi e la sua conservazione va attuata dalla collettività in maniera doverosa e responsabile, riuscendo a tramandare anche ai propri figli, la significativa capacità della salvaguardia dell’ambiente.

Sarà di fondamentale importanza riuscire a controllare periodicamente la buona funzionalità dell’impianto idrico atto all’irrigazione: il pericolo che un impianto da giardino possa non essere controllato e verificato come quello che sta all’interno della propria abitazione, è molto elevato e quindi basterà avere un occhio di riguardo in più.

 

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi