close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Si azzera il Canone Rai? Disposizione prevista per anziani poveri

Si azzera il Canone Rai

Si azzera il Canone Rai? La misura che è stata annunciata di recente dal premier Paolo Gentiloni fa salire il reddito per ottenere l’esenzione del pagamento del canone televisivo

Si azzera il Canone RaiIl canone televisivo è chiaramente un balzello che molti vorrebbero evitare. Per questo motivo, spesso si va alla ricerca di informazioni e di notizie, anche in rete, che possano in qualche modo stabilire e confermare la possibilità di non pagare un canone considerato ingiusto. In realtà, anche se con il passare del tempo si è oggi sempre più vicini ad offrire agli italiani possibilità per migliorare la loro vita anche dal punto di vista economico, il canone Rai rimane comunque una tassa molto odiata.

Eppure, c’è stata in questi giorni una manovra economica che potrebbe fare molto piacere ad alcune categorie di persone: e parliamo nello specifico di alcune categorie di anziani, persone che hanno superato la soglia dei 75 anni di età e che sono dotate di un reddito pari a 8.000 euro annui. Questa misura prevede infatti che si possa evitare di pagare il canone televisivo, solo nel caso in cui si abbia questo reddito e 75 anni di età: una misura comunque molto interessante, se pensiamo che, fino a questa manovra, il reddito previsto per ottenere questa esenzione era di 6.713,98 euro.

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi