close
Breaking news

Assicurazione Auto donna costa di più in Veneto: l’inchiesta SosTariffe L’i...read more Trainanti nella crescita del mercato auto nel 2016 Italia, Spagna e Germania Uno...read more Consumatori lamentano scarsa trasparenza su canone in bolletta A partire dal mes...read more Crollo borsa Turchia, le attese e i problemi dopo il colpo di stato fallito Il t...read more

Sostituzione voucher: a cosa si può fare riferimento

Sostituzione voucher

Sostituzione voucher: in attesa delle nuove regolamentazioni di Governo, a cosa si può fare riferimento

Come è ormai noto da parecchio tempo, il metodo di pagamento previsto per i lavoratori occasionali fino a qualche tempo fa – ovvero il buono lavoro, meglio conosciuto con il nome di voucher, del valore nominale di 10 euro – non sarà più predisposto per regolare i contratti di lavoro diversi da quelli da dipendente. Per troppo tempo, infatti, molte aziende hanno celato, dietro i rapporti occasionali – senza alcun tipo di diritto per il lavoratore, se non il pagamento – dei veri e propri rapporti lavorativi diretti da subordinazione e continuità che, proprio per questo motivo, non avrebbero dovuto subire il pagamento con voucher.

Sostituzione voucherIn virtù anche della crescita esponenziale che questo tipo di pagamento ha reso possibile negli ultimi anni – parliamo di un vero e proprio boom a cui abbiamo assistito nel 2016 – la decisione del Governo è stata quella di fare retrofront, abolendo, di fatto, il pagamento con i voucher. A partire dal 1° gennaio 2018, non sarà quindi più possibile, per le aziende, fare riferimento a questo metodo di pagamento.

Ma come verranno regolati, quindi, i veri rapporti occasionali? In attesa delle prossime informazioni e delucidazioni da parte del Governo, ricordiamo che in alternativa, esistono altri metodi di regolamentazione contrattuale che possono fungere da sostituzione.

Per il pagamento e la regolarizzazione del rapporto lavorativo si può fare riferimento, quindi, ai contratti di somministrazione, al lavoro intermittente, ed alle collaborazioni coordinate e lavorative.

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Il sito usa i cookie (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi